Parrocchia di Santa Maria Formosa

La parrocchia di Santa Maria Formosa è una realtà molto viva all’interno del patriarcato veneziano e sovrabbondante di grazie e doni dello Spirito Santo. Da sempre svolge un’attiva azione di evangelizzazione, sia all’interno della Diocesi, che in molti altre città del Veneto e dell’Europa, proponendo catechesi per gli adulti e, sotto la spinta di papa Francesco, che ammonì “andate alle periferie esistenziali”, ogni anno vengono attivate delle missioni popolari nei diversi campi di Venezia e della Diocesi.

Essa è composta da numerosi gruppi come la S. Vincenzo, il Gruppo Anziani, il Post Cresima e il Cammino neocatecumenale. Proprio in questa parrocchia, nel 1972, per volere dell’allora card. Albino Luciani, si è formata la prima comunità neocatecumenale della Diocesi di Venezia.

Attualmente la parrocchia ha ricevuto la grazia di avere anche ben sei famiglie in missio ad gentes, ovvero, famiglie che, grate a Dio, hanno lasciato tutto (casa, affetti, un lavoro sicuro, ecc.) per trasferirsi in alcune zone scristianizzate dell’Europa per riportate la buona novella.

Vai alla barra degli strumenti